Get Certified
LOG IN

Sistema di gestione Plastic Free

Processo di certificazione
La certificazione Plastic Free - Management System Scheme, di proprietà dell'Associazione Eco Sphere Academy, è progettata per qualsiasi organizzazione che desideri intraprendere un percorso per ridurre la plastica monouso e valorizzare il proprio impegno Plastic Free. L’obiettivo finale è l’eliminazione totale della plastica usa e getta lungo tutta la filiera produttiva (compresi imballaggi e fornitori), ma vale per qualsiasi azienda che si impegna in questa direzione.
I processi di certificazione e le procedure operative seguono un approccio graduale e sono accompagnati da processi di consulenza

1. Analisi iniziale
(Valutazione Plastica - PA)

Valutazione dell’utilizzo della plastica monouso nella fase iniziale del processo. Consiste nell'analisi dei processi produttivi e nella creazione di un elenco completo di voci finalizzate ad acquisire consapevolezza sull'impatto ambientale delle materie plastiche.

2. Pianificazione
(Piano di riduzione della plastica – PRP)

Sviluppo di un piano di riduzione della plastica per identificare azioni concrete di riduzione. Per ciascuna voce, con il supporto di un consulente, si valutano opportunità di riduzione, eliminazione o sostituzione e si determinano le azioni da attuare nell'arco di un anno.

3. Attuazione e monitoraggio
(Attuazione del piano di riduzione della plastica - PRPD)

Attuazione delle misure pianificate e registrazione periodica dei progressi e dei risultati raggiunti. Inoltre, questa fase prevede la formazione del personale e lo sviluppo della comunicazione Plastic Free verso gli stakeholder.

4. Audit di verifica

Verifica del rispetto dello Standard Plastic Free – Sistema di Gestione, condotta da auditor in modalità online o in presenza. L'organizzazione può richiedere l'audit di verifica entro un massimo di 9 mesi dall'inizio.
Entro 30 giorni dall'audit il Comitato di Certificazione di PFC determina il grado ed emette il Certificato Plastic Free, con validità di un anno.
Questi passaggi possono essere gestiti e monitorati sulla piattaforma dedicata, che facilita la gestione di dati e documentazione e consente di calcolare la riduzione delle emissioni di CO2 equivalente innescata dal processo di certificazione.
Come funziona il sistema di valutazione dei voti?
Ci rendiamo conto che è attraverso piccoli progressi che si generano impatti significativi, per questo lo schema di certificazione riconosce vari gradi a testimoniare diversi livelli di impegno.

Per ottenere la certificazione Plastic Free, le aziende devono eliminare la plastica monouso lungo la propria catena di fornitura. Maggiore è il coinvolgimento dei fornitori, maggiore sarà il voto assegnato.

REQUIREMENTS
Grade E
Grade D
Grade C
Grade B
Grade A
- Inclusione nella PA di almeno l'80 per cento della plastica monouso convenzionale utilizzata negli spazi oggetto della certificazione;
- Riduzione di almeno 1 monouso
plastica;

- Adeguato monitoraggio e valorizzazione delle riduzioni;
- Effettuata adeguata formazione e comunicazione su Plastic Free;
- Gestione dei rifiuti e della plastica
conformità con le normative locali;
- Riduzione di ogni plastica monouso acquistata dalla grande distribuzione;
- Riduzione di almeno 1 plastica monouso acquistata dai fornitori;
- Eliminazione di ogni plastica monouso acquistata dalla grande distribuzione;
- Riduzione di ogni plastica monouso acquistata dai fornitori;
- Eliminazione di tutta la plastica monouso lungo tutta la catena di fornitura;
- Assenza di maggiori irrisolti
non conformità;

- Reduction of at least 1 single-use plastic;
- Waste and plastic management in accordance with local regulations;
In addition to the previous ones
- Proper monitoring and valorization of reductions;
- Appropriate Plastic Free training and communication carried out;
In addition to the previous ones
- Reduction of each single-use plastic purchased from mass distribution;
- Reduction of at least 1 single-use plastic purchased from suppliers;
In addition to the previous ones
- Elimination of every single-use plastic purchased from mass distribution;
- Reduction of every single-use plastic purchased from suppliers;
In addition to the previous ones
- Elimination of every single-use plastic purchased from mass distribution;
- Reduction of every single-use plastic purchased from suppliers;
Buone pratiche e non conformità allo Standard possono aumentare o diminuire il voto finale.
Validation Body
Plastic Free Certification Sbrl è un Organismo di Certificazione accreditato dal Proprietario dello Schema per emettere certificati su questo Standard. Il Certificato viene rilasciato dal Comitato di Certificazione, l'Organismo di Validazione interno a PFC e composto da attivisti ambientali, accademici, redattori ed esperti del Plastic Free Standard.

Durante l'incontro vengono analizzati i rapporti di audit e valutati i requisiti per il rilascio del Certificato. Con giudizio insindacabile e non rivedibile definisce il grado applicabile e riconosce i kg di CO2eq risparmiati durante il processo di certificazione.
Plastic Free Quality Board
Come si calcola l’impatto in termini di CO2eq?
Nel 2021, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Industriale ed Economia dell'Università degli Studi dell'Aquila, è stato condotto un progetto di ricerca sulla valutazione della Carbon Footprint relativa all'eliminazione della plastica monouso.

Il gruppo di ricerca, coordinato dal Dott. Davide Di Battista, ha esaminato la metodologia definita dal PFS-S con l'obiettivo di valorizzare le emissioni di anidride carbonica equivalente evitate attraverso azioni di riduzione, eliminazione o sostituzione degli articoli in plastica monouso. Dopo un'attenta e voluminosa ricerca bibliografica di articoli scientifici, rapporti internazionali e pubblicazioni sull'analisi LCA (Life Cycle Assessment) e sull'impronta di carbonio degli articoli in plastica monouso, i ricercatori hanno ottenuto i valori di CO2 equivalente emessa durante il ciclo di vita dei prodotti in plastica (da momento dell’estrazione delle materie prime, fino alla gestione del fine vita, passando per tutte le fasi di produzione, assemblaggio, trasporto, distribuzione, utilizzo e smaltimento). La ricerca ha quindi permesso di creare delle matrici riassuntive, dove per ogni categoria merceologica e materiale è stato individuato un valore di kgCO2eq/kg di plastica.
Successivamente la ricerca si è concentrata su ipotesi di sostituzione, considerando materiali plastici biodegradabili (PLA, PHA, bio-PET, bio-PE, ecc.), nonché carta, tetrapak, carta kraft e legno, e articoli realizzati con materiali multiuso (vetro , alluminio).

Un algoritmo integrato nella piattaforma mette in relazione automaticamente i valori di queste matrici con i dati periodici delle organizzazioni, restituendo il dato esatto sull'impatto delle azioni di riduzione di ciascuna organizzazione, al netto di eventuali sostituzioni più sostenibili, e mostra quanti kg di CO2 equivalenti sono risparmiato applicando la procedura di Certificazione Plastic Free.

Aziende Certificate

Consulenze integrative
I nostri consulenti Plastic Free sono qualificati per accompagnare le aziende in fase di certificazione in ogni processo descritto.
Inoltre, sono abilitati a fornire consulenze aggiuntive e facoltative:
Formazione Plastic Free - Ricerca di Soluzioni Sostenibili - Accompagnamento al Monitoraggio

Certificati

Inizia a fare la differenza
Contatto pre footer - ITA

con la nostra certificazione puoi calcolare la CO2 risparmiata

Grazie all'Università dell'Aquila è possibile conoscere quanti kg di CO2 equivalenti si risparmiano applicando la procedura di certificazione di Plastic Free Certification
Leggi lo Studio

AZIENDA

© Copyright 2021 
Plastic Free Certification S.B.R.L.  All Rights Reserved

INFO

P.IVA/Cod. Fis. 02059040671
Privacy Policy

magnifiercross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram